Categorie
Blog

Criptovalute: Dash e Bitcoin

Dalla sua nascita, il mercato che riguarda le criptovalute ha visto sempre più sviluppi. Questo ha reso possibile creare delle nuove valute oltre al Bitcoin.  Queste valute specialmente in questi anni sono acerrime rivali di Bitcoin, in quanto stanno godendo anch’esse di un certo successo. Tra queste criptovalute dobbiamo citare Dash. Leggiamo adesso nello specifico un interessante approfondimento pubblicato in merito dall’imprenditore Pietro Mollica, in cui capiremo meglio di che cosa si tratta e quali siano le principali differenze con la sua criptovaluta rivale Bitcoin.

La criptovaluta open source Dash: cos’è e come funziona

Il Dash è una nota criptovaluta open source e di tipo peer-to-peer che offre tutta una serie di vantaggi rispetto ad altri tipi di criptovalute tradizionali, tra cui ad esempio anche i Bitcoin stessi. I Bitcoin oggi sono la valuta digitale a più alta capitalizzazione del mondo; questo non significa però che, soprattutto in questi ultimi anni, altre criptovalute non riescano a godere dello stesso successo. La missione di Dash ha come scopo quello di migliorare il protocollo che si trova alla base del funzionamento del sistema della criptovaluta. Si tratta di un sistema caratterizzato da una buona facilità ed intuitività di utilizzo e da una buona evoluzione tecnologica che permette di incrementare i propri guadagni in poco tempo e in modo sicuro. Oggi la quotazione del Dash in borsa è molto elevata. È questo uno dei motivi principali per cui ultimamente sono molte le persone che scelgono di investire in Dash.

Vantaggi di investimento nella criptovaluta Dash

Come leggiamo dall’articolo di Pietro Mollica, ci sono sicuramente dei vantaggi che riguardano l’utilizzo della criptovaluta Dash. In particolare, questi vantaggi riguardano soprattutto le possibilità di utilizzo del Dash, che sono praticamente infinite. I dashboards infatti possono essere spesi praticamente ovunque si voglia e si desideri. Inoltre, il Dash è dotato di un sistema di private sending: questo costituisce un aspetto molto importante che riguarda la segretezza delle informazioni consentita da questa criptovaluta. Grazie a Dash, infatti, la tua privacy oggi è mantenuta al sicuro, poiché hai la possibilità di inviare i tuoi fondi permettendo delle transazioni anche molto diverse tra di loro e svolte con una certa regolarità. In questo modo, anche mescolando le transazioni tra di loro non potrai essere identificato con una singola operazione di transazione. Tale servizio di miscelazione di criptovalute ha avuto quindi oggi un determinato successo. Altro aspetto da non sottovalutare è la possibilità di confermare i pagamenti con Dash in pochi secondi. In questo modo, non ci sono delle spese da affrontare per gestire il funzionamento di questa criptovaluta. Le spese accessorie e di commissione rappresentano infatti alcuni dei motivi per cui molte persone rifiutano l’utilizzo di una certa tipologia di criptovaluta a favore di altre. Il Dash è stato creato infatti come una moneta che è in grado di offrire a tutti gli individui la possibilità di pagare e inviare pagamenti istantanei. In questo modo, si riceverà quindi la conferma della transazione avvenuta in massimo 5 secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.